Questo sito utilizza i cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookies Policy. Cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie

Visita al tribunale di Palermo

     Lunedì 27 Febbraio, grazie alla collaborazione con l’associazione “Cittadinanza per la magistratura”, un gruppo di 45 alunni, accompagnati dalle docenti Maggiore Teresa, referente alla legalità, Canalella Isabella e Barraco Antonella, siamo andati in visita al Tribunale di Palermo. È stata una giornata diversa e molto interessante. Siamo stati accolti dal signor Giovanni Paparcuri, autista del magistrato Rocco Chinnici ucciso dalla mafia nel 1983. Giovanni (così ci ha detto di chiamarlo) è rimasto miracolosamente illeso nell’attentato e ci ha raccontato la sua terribile esperienza. Ci ha poi accompagnato nella visita delle varie stanze dove lavoravano i giudici Falcone e Borsellino, con i quali si vedeva ogni giorno, svolgendo per loro varie attività. È stato molto emozionante vedere i loro documenti, l’archivio, gli oggetti e tantissime foto che li ritraevano dediti al loro difficile lavoro. Ma è stato ancor più bello sentire dalle parole di Paparcuri il quotidiano vissuto dai due giudici, la loro semplicità e amabilità come persone, ci ha raccontato dei loro hobby, di quanto erano scherzosi e del loro bellissimo rapporto di amicizia. È stata una giornata di scuola davvero molto particolare, che non dimenticheremo mai e mi sento privilegiata per averla vissuta.

Marina Badalamenti
III D