Questo sito utilizza i cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookies Policy. Cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie

"Siamo quello che consumiamo? L'arte della pubblicità ieri e oggi"


Tra i progetti interdisciplinari svolti nelle classi durante l'anno scolastico mi piacerebbe condividere un lavoro svolto insieme alla Prof.ssa Giusy Provino con la classe 2^D: "Siamo quello che consumiamo?L'arte della pubblicità ieri e oggi"
Questa attività è stata pensata come strumento didattico per raggiungere competenze trasversali quali creatività, spirito di iniziativa, autonomia ed altre più specificatamente disciplinari che rispondono ai "Traguardi per lo sviluppo di competenze al termine della scuola secondaria" relativi ad Arte Immagine. Ad alcune lezioni multimediali interattive sulla società dei consumi,sulle componenti di un messaggio pubblicitario (con la conseguente creazione di un bisogno prima inesistente nel pubblico), è seguita la riflessione sull'effettiva necessità dei prodotti che invadono il nostro mercato. Infine, dopo aver mostrato come funziona una moderna agenzia pubblicitaria,  è stato svolto un vero e proprio compito di realtà, attraverso la simulazione dell'attività di un'agenzia pubblicitaria, in cui ciascuno ha svolto un ruolo secondo i propri talenti e "tipi di intelligenze". Il prodotto finale è stato la creazione di un Manifesto pubblicitario/Spot pubblicitario.
Il video che si allega è stato interamente realizzato dagli alunni e riassume l'esperimento. Ringrazio la Prof.ssa Provino e la sua classe per l'entusiasmo mostrato e la voglia di mettersi in gioco nello sconfinato universo dell'apprendimento. 

GUARDA IL VIDEO
prof.ssa Maria Antonietta Gargano