Attività della scuola

E...non finisce qui!!!

Ed eccoci alla finale di Bibliogame! Venerdì 11 giugno 2018 la squadra "Team deal", formata da Chiara Barreca, Marco Galioto, Daniele Misuraca, Carla Pizzo, Noemi Sciortino e Serena Sparacino, rappresenterà la scuola Carducci alla gara finale di Bibliogame. 

Tutti gli alunni che hanno aderito al progetto accompagneranno e sosterranno la squadra.
 
 
 

Una visita a Palermo all’insegna della Scienza

     Lo scorso 11 maggio 2018, gli alunni delle classi 3aB e 3aI, accompagnati dalle docenti Sandra Sisto, Mariangela Pupillo e Rita Augusta, si sono recati al planetario di Villa Filippina di Palermo. Il planetario e il museo astronomico di Villa Filippina costituiscono uno spazio per la condivisione e la comunicazione della Scienza astronomica e delle Scienze della Terra.

Il planetario è un simulatore in grado di proiettare – attraverso un sistema analogico-digitale – la volta celeste e riprodurne i movimenti sotto una cupola dal diametro di 3 metri e mezzo: uno strumento insostituibile, in grado di rendere evidente ed immediata la comprensione dei difficili concetti della meccanica celeste e del ciclo delle stagioni, per mezzo del quale stelle e pianeti non hanno più segreti. Grazie al forte impatto visivo, gli alunni hanno potuto individuare le principali costellazioni del cielo boreale e la posizione e il movimento dei corpi del sistema solare.

La visita al planetario ha stupito i ragazzi, dato che non si è più abituati a vedere le migliaia di stelle e la striscia biancastra della Via Lattea che attraversa l’intera volta celeste. Il cielo vero, contaminato dall’inquinamento luminoso, è purtroppo assai diverso da quello spettacolare proiettato sotto la cupola del planetario. La visita ha rappresentato pertanto l’occasione per riscoprire il vero aspetto del cielo.

Inoltre, gli spazi esterni al planetario ricchi di immagini e video hanno permesso agli alunni di approfondire ulteriormente le loro conoscenze, in modo particolare sul sistema solare, e in generale sulle principali strutture esistenti nella nostra galassia e nell’universo intero. Di particolare rilievo è stato il focus sugli esopianeti. L’osservazione con i telescopi ha rappresentato infine un valore aggiunto per permettere agli studenti di visualizzare in modo diretto la nostra stella di riferimento, il sole.

La gradevolissima visita è stata condivisa con alunni di Misilmeri, a loro volta accompagnati dai loro insegnanti.  

    

GIOCHI MATEMATICI BOCCONI

     Sabato 12 maggio si è svolta a Milano, presso l'università Bocconi, la Finale Nazionale dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici 2018, giunti alla venticinquesima edizione in Italia. Migliaia i partecipanti per le diverse categorie e tra loro anche 4 alunni della nostra scuola: Giuseppe Corrao e Chiara Scardina di prima media, Simona Siragusa di seconda e Davide Troia di terza, che si sono qualificati dopo avere superato la semifinale svoltasi a Palermo. I ragazzi, che sono stati accompagnati dalla prof.ssa Costanza, referente per i Giochi Matematici, hanno partecipato con entusiasmo e con la dovuta concentrazione alla gara e hanno potuto trascorrere un intero pomeriggio all'Università Bocconi vivendo un'esperienza emozionante e coinvolgente.